IV Edizione


Programma

VENERDI 17

 CINEDEAF • SCUOLE

 

9.30 – 11.00
CONTEST
Scuole Primarie

11.30 – 13.30
CONTEST
Scuole Secondarie di I e II grado

 


 

CINEDEAF • EVENTI SPECIALI

15.30 – 18.30 (ingresso libero)
TAVOLA ROTONDA

Screenings Sign Languages
Sala Scarpa | Museo MAXXI

 


 

CINEDEAF • EVENTI SPECIALI

Dalle ore 19.30 (ingresso libero)

SERATA DI APERTURA
CONTESTdi VISUAL VERNACULAR & inaugurazione Mostra d’arte e fotografia

 

SABATO 18

CINEDEAF • PROIEZIONI

 

15.00 – 16:30
DOC CONTEST 71′

Ipek
E. Akervall, SVEZIA, 30′
Silent Laughs
N. Kouneli, REGNO UNITO, 10′
Inner me
A. Spanò, ITALIA, 31′

16:30 – 18.00
FICTION CONTEST 74′

Signs of an affair
L. Neethling, REGNO UNITO, 28′
Las muelas del cuco
V. Rodrìguez, SPAGNA, 18′
Deaf funny
C. Swinbourne, REGNO UNITO, 28′

18.00 – 19:30
FICTION CONTEST 70′

Dawn of the Deaf
R. Savage, REGNO UNITO, 12′
Tama
J.O’Donnell,J.Flitcroft, NUOVA ZELANDA, 9′
The Hunter
E. Akervall, SVEZIA 5′
Blasted
E. O’Toole, USA, 14′
Silence
D. Mrkic, AUSTRALIA, 15′
The Quiet Ones
T.Garratty, REGNO UNITO, 15′

20.00 – 22.00
DOC CONTEST 94′

4 Quarter of Silence
C. Broadway, USA, 17′
in collaborazione con
ReelAbilities Film Festival
Il rumore della vittoria
I. Galbusera & A. Guzzardi, ITALIA, 77′ 

DOMENICA 19

CINEDEAF • PROIEZIONI

 

11.00 – 12.30
FUORI CONCORSO

Listen
E. Makihara & Dakei, GIAPPONE, 58′
in collaborazione con
Istituto Giapponese di Cultura

12.30 – 13.45
DOC CONTEST

Deaf Victorians
D. Sutherland, REGNO UNITO, 28′
Fingers on the Line
L.Grenier, V.Leduc & P.Witcher, CANADA, 10′
Found in Love
C. Swinbourne, REGNO UNITO, 28′

14.30 – 16.00
FICTION CONTEST

Impetus
M. Beel & J. Rosete, USA, 78′

16.00 – 17.30
FICTION CONTEST

Thin Lines
S. Couture, USA, 34′
Swans
M. Razi, SVEZIA, 15′
Love Wins
K. Belas, USA, 3′
Entends-Moi
N. Coquet, FRANCIA, 18′

17.15 -19.00 (ingresso libero)
FUORI CONCORSO

Best Coast
E. Akervall, SVEZIA, 12′ 

PERFORMANCE VV
Giuseppe Giuranna
Vincitore del VV contest

PREMIAZIONE


 

CINEDEAF • EVENTI SPECIALI

Dalle ore 19.30 (ingresso libero)

FESTA DI CHIUSURA

  Ospiti in sala
Tutti i film in sala sono in versione originale con sottotitoli in italiano e in inglese

 

Scarica il Programma della IV edizione del Cinedeaf.



BIGLIETTI

È possibile acquistare i biglietti in due modalità.

1.  Biglietteria del Museo MAXXI (Via Guido Reni 4/A)
La biglietteria è aperta dal martedì alla domenica dalle ore 11.00 alle ore 18.00 (*sabato fino alle 21.00).
Questa modalità non prevede costi aggiuntivi.

2. On-line sul sito www.vivaticket.it
Per effettuare l’acquisto on-line è necessario registrarsi sul sito www.vivaticket.it
Per l’acquisto di biglietti fascia singola con questa opzione è prevista una commissione di € 1.50.

PREZZI

Fascia singola: 6€
Abbonamento 1 giorno: 22€
Abbonamento 2 giorni: 40€



Eventi Speciali

 info presto online

 



Giuria

Emilio Insolera

Il produttore e attore Emilio Insolera, è un noto attivista italiano nato a Buenos Aires, sordo profondo sin dalla nascita, borsista Fulbright-Wirth, laureato in film presso la Gallaudet University e in Scienze della Comunicazione con il massimo dei voti, presso l’Università La Sapienza di Roma. Insolera è anche uno degli autori del primo Dizionario della Lingua dei Segni Italiana multimediale. Nel 2017 è uscito Sign Gene di cui è autore, regista, attore protagonista e produttore.

Giuseppe Giuranna

Giuseppe Giuranna, “the Visual Vernacular Maestro”, nasce a Palermo nel 1966 dove inizia giovanissimo il suo percorso artistico. Ben presto entra in contatto con artisti sordi internazionali del calibro di Bernard Bragg, Joel Lienel, Debbie Rennie partecipando a numerosi festival internazionali di teatro dove ottiene premi e riconoscimenti. Nel 1993 ha avuto un piccolo ruolo in L’uomo delle Stelle di Giuseppe Tornatore, per poi ritornare al teatro.

Laura De Strobel

Laura De Strobel lavora per il teatro, il cinema e la televisione come casting director, autrice, regista e aiuto regista. Nel 2014 ha partecipato come casting al progetto di allestimento teatrale Figli di un dio minore per la regia di Marco Mattolini (prod. Artisti Associati e Teatro Brancaccio di Roma) per il quale ha coordinato con Marco Mattolini il seminario di ricerca propedeutico per sordi e udenti in collaborazione con l’Istituto Statale dei Sordi di Roma. Sempre presso l’ISSR ha seguito nel 2012 e nel 2016 due corsi di sensibilizzazione alla Lingua dei Segni Italiana.



Comitato

La Comunità Radiotelevisiva Italofona, partner del Festival, ha deciso di sostenere e supportare l’Istituto Statale per Sordi di Roma che da sempre è impegnato nella promozione della Lingua dei Segni Italiana, divenendo media partner di una delle sue iniziative più significative: il Festival Internazionale del Cinema Sordo di Roma, Cinedeaf.

Per questo motivo ha avviato la creazione di un COMITATO AMICI DEL CINEDEAF con personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo, ma anche e soprattutto con persone sensibili alle tematiche sociali e culturali, per conferire maggiore valore all’iniziativa e un importante sostegno ai giovani, sordi e udenti, che rendono possibile, con la loro passione, il ripetersi di questo evento unico sul territorio nazionale.

“Gli amici e le amiche che hanno dato la loro adesione saranno gli ambasciatori del CINEDEAF in Italia e nel mondo, dando al festival visibilità attraverso le loro reti professionali e private e sostenendolo attraverso iniziative pubbliche che accompagneranno il progetto fino alle giornate conclusive del 17, 18 e 19 novembre al Museo MAXXI di Roma.”

Loredana Cornero
Segretaria generale della Comunità Radiotelevisiva Italofona e Presidente del Comitato Amici del Cinedeaf

Madrina d’onore del Cinedeaf

Vittoria Puccini

Vittoria Puccini è un’attrice italiana. Nel 2000 la sua prima apparizione sul grande schermo
nel film di Sergio Rubini “Tutto l’amore che c’è”. Da allora si alterna tra cinema e tv. Dopo
aver ottenuto la popolarità con “Elisa di Rivombrosa” di Cinzia Th Torrini, ritorna al cinema
diretta da grandi registi: Rubini, Pupi Avati, Ferzan Ozpetek, Gabriele Muccino, Lucio
Pellegrini, Paolo Genovese e Renato De Maria. Per la televisione interpreta diversi ruoli:
dall’Ottavia di “Imperium” a Mafalda de “Le ragazze di San Frediano”, dalla “Baronessa di
Carini” alla paziente con problemi psichici di Basaglia e “Violetta” ispirata all’opera di
Dumas.
Riceve la Telegrolla d’Oro come migliore attrice in una serie tv nel 2006, vince per tre volte
il Premio Kineo- Diamanti ed è la vincitrice del Golden Globet Award al Festival
Internazionale del cinema di Shanghai per la sua interpretazione nel film di Gabriele
Muccino, “Baciami ancora”.
Nel 2011 riceve il Premio Afrodite come “Attrice dell’anno”.
Nello stesso anno è la madrina del festival del cinema più importante in Italia, la Mostra
Cinematografica di Venezia.
Dopo essere stata diretta da Stefano Mordini in “Acciaio” e da Ferzan Ozpetek in
“Magnifica Presenza”, ritorna sul piccolo schermo con un importante film tv diretto da
Marco Turco, “ Altri tempi”.
Nel 2013 interpreta il ruolo di “Anna Karenina” diretto da Christian Duguay.
Nel 2014 è tra i protagonisti della commedia romantica diretta da Paolo Genovese, “ Tutta
colpa di Freud”. Per la televisione è Oriana Fallaci nel film diretto da Marco Turco.
Nel 2015 debutta a teatro con il ruolo di Maggie in “La gatta sul tetto che scotta”.
E’ anche nel film corale dei registi Paolo e Vittorio Taviani, “Maraviglioso Boccaccio”.
Nello stesso anno prende parte all’opera prima dell’attore-regista Fabio De Luigi,
“Tiramisù”.
Nel 2017 la rivediamo nel nuovo film di Paolo Genovese, “The Place”.
Nel 2018 sarà la protagonista della nuova fiction Rai “Romanzo famigliare”, diretta da
Francesca Archibugi.



Partners

Con il contributo di:
logo partner
logo

 

Con il patrocinio di:
miaeci

 

Con la collaborazione di:
unicef
anios
reelabilities sinnos

 

Media Partners:
cri vlog sordi

 

Sponsor:
pedius
newco roma scout center


Location

MAXXI – MUSEO NAZIONALE DELLE ARTI DEL XXI SECOLO

Sito MAXXI »